Pubblicato il

E tu il forno come lo pulisci? Olio di gomito?

pulire il forno

Torte, pizze, biscotti, arrosti ma quantò è bello preparare e mangiare prodotti da forno? Ma poi, chi lo pulisce?

Chi desidera pulire il forno agitando il naso con la facilità di Jeannie in “Strega per Amore” ha poche speranze.

Strega per Amore

Se trova soluzioni fai da te come aceto e bicarbonato, si accorgerà presto che il risultato si ottiene con abbondante olio di gomito. Se trova una soluzione più chimica ed aggressiva, nel tempo si accorgerà che , non solo il forno dovrà essere cambiato ma anche il pianeta in cui viviamo.


Alcune volte, invece di cucinare teglie succulente e fritti reali, si decide di mangiare fuori e lasciare che quell’elettrodomestico resti solo un complemento d’arredo, infondo un buco vuoto al suo posto sarebbe stato certamente antiestetico.


Ma parliamoci chiaro, se ti va di cucinare è per saziare i tuoi cari con la tua passione, per perderti in quella soddisfazione stampata sugli occhi dei tuoi ospiti; quel: “Che profumino!”, non appena varcano la soglia del tuo mondo, non ha prezzo ma allo stesso tempo non vuoi dedicare il resto della giornata a sudare e sgobbare per riassettare.


Come sarebbe bello goderti i tuoi ospiti ?

cena in famiglia

Evoksan T-REX è il prodotto fatto per te che ami sfornare e friggere e che, senza rinunciare al bene del pianeta o al resto della tua giornata, puoi utilizzare con facilità al momento del caffè.

E’ un prodotto decarbonizzante con oltre il 90% di biodegradabilità. Una volta spruzzato sulla superficie e lasciato agire per 2 minuti, puoi passare la spugna divertendoti come quando da bambina toglievi la neve dal parabrezza dell’auto, disegnando un grande cuore o scrivendo il tuo nome.
Ti ricordi vero?

Lo abbiamo testato nelle migliori friggitorie napoletane e non solo! I ristoratori bolognesi ci hanno spinto a migliorare il prodotto ai massimi livelli sempre nel rispetto dell’ambiente.

Ma sono le massaie che ci hanno convinto a sperimentare e migliorare il prodotto sempre di più, perchè loro non hanno una plonge (locale per lavare i piatti) o un lavapiatti personale come i grandi chef.
Ogni volta che userai Evoksan T-REX, l’unico pensiero che avrai sarà come stupire i tuoi ospiti al prossimo pranzo.

Non sarà un forno a fermare la tua voglia di stare insieme a festeggiare.
Pulire il forno con la facilità di una bacchetta magica è possibile e senza danneggiare il pianeta.

Allora che aspetti. Acquista ora il tuo Evoksan T-rex, approfitta della promozione.

3 bottilgie di T-rex + 1 panno in microfibra di alta qualità in OMAGGIO

€39,00 invece di €48,00 e per i primi 100 ordini la spedizione è GRATUITA.

Usa il codice TREX55 ed approfitta della promo

detergente forte decarbonizzante
Pubblicato il

Cosa usi per igienizzare il Condizionatore?

igienizzare condizionatore

Pulire ed igienizzare il Condizionatore, quali prodotti utilizzare? Ecco alcuni consigli.

condizionatore auto


Avere il condizionatore pulito vuol dire respirare aria pulita e priva di germi soprattutto quando in casa ci sono bambini. Una pulizia approfondita è importante per la tua salute e allunga la vita del condizionatore stesso.

La parte più complicata e delicata da igienizzare è lo split; una volta indossato mascherina, guanti ed una maglia a manica lunga, possiamo rimuovere il coperchio, non stupirti di trovare dell’unto, la polvere come ben sappiamo è uno sporco grasso e va eliminato con un detergente alcalino e dato che il condizionatore è un apparecchio elettronico, dobbiamo ridurre al minimo l’utilizzo di acqua.

ALETTE E GRIGLIE

Una soluzione ottimale è quella di utilizzare un detergete a schiuma attiva, la schiuma evita colature, agisce più efficacemente sulla superficie trattata, sciogliendo e catturando il grasso.

foam grease di evoksan

FILTRI, PLASTICHE, MOTORE ESTERNO

I filtri invece si possono lavare sotto acqua corrente con sapone neutro, oppure utilizzando un detergente antibatterico, consiglio che abbia come principio attivo il perossido di idrogeno, data la sua bassa tossicità ed una grande azione battericida, questo vale anche e sopratutto per il motore esterno.

perossido di idrogeno

Sparay igienizzante, una volta finito il lavaggio di ogni componente, bisogna applicare sui filtri, nello split, nell motore esterno e nelle canaline, un prodotto aerosol igienizzante, possibilmente con due principi attivi differenti. I microrganismi con il tempo se usiamo sempre lo stesso prodotto, si adattano e diventano via via più resistenti.

evoksan air

Il trattamento deve portare il condizionatore come il giorno che lo abbiamo acquistato ed installato, per garantirci un’aria pulita.